Vanna Iori

Martedì 9 febbraio a Roma per “I rischi e le “dipendenze” dei minori coinvolti nel processo separativo dei genitori”

Martedì 9 febbraio a Roma per “I rischi e le “dipendenze” dei minori coinvolti nel processo separativo dei genitori”
08/02/2016 | Categorie: Iniziative e convegni, Minori


Martedì 9 febbraio 2016, nella sala Unità d’Italia della Corte di Appello di Roma, parteciperò come relatrice al convegno “I rischi e le “dipendenze” dei minori coinvolti nel processo separativo dei genitori. Come tutelare il minore: il “fare” dei genitori sospeso tra potestà e responsabilità” con un intervento dal titolo “Il prendersi cura incurante e la fuga nel mondo virtuale”.

Assieme a me, dopo i saluti dell’avvocato Massimiliano Cesali, presidente dell’Associazione Movimento Forense, e dell’avvocato Grazia Maria Gentile, responsabile nazionale della formazione del Movimento Forense, prenderanno la parola (coordinati dall’avvocato Giorgio Vaccaro, presidente dell’Associazione circolo Psicogiuridico – Centro Studi Sistema Famiglia), la coordinatrice del gruppo di lavoro forense dell’Ordine degli psicologi del Lazio Elisa Caponetti, la psicologa giuridica e psicoterapeuta Elena Consenti, il giudice della Prima sezione del tribunale di Roma Monica Velletri, il sostituto procuratore della Repubblica presso il tribunale di Roma Vincenzo Barba, l’avvocato Maria Letizia Sassi e l’avvocato Giorgio Vaccaro del foro di Roma.

rischi_e_le_dipendenze_dei_minori_bl




Vanna Iori

Deputata del Partito Democratico | Componente della Commissione bicamerale per l'infanzia e l'adolescenza | Componente e segretaria della II commissione Giustizia della Camera | Componente della VII commissione Cultura, scienza e istruzione della Camera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *