Vanna Iori
Genitori millenials nella società dell’incertezza

“L’ultima ricerca di Igor su Internet era stata questa. Igor aveva 14 anni ed è stato ritrovato senza vita nella sua stanzetta. Soffocato con una corda. Pietro di anni ne aveva venti, ma anche lui è morto così. Andando oltre. Oltre quella raccomandazione, quasi beffarda, che avvertiva del rischio a cui si andava incontro. Ma il blackout, con...
Leggi tutto...

Rischi minori a bordo, evitare traumi

“Mentre Salvini e i 5 Stelle si arrampicano sugli specchi per non ammettere le loro responsabilità, i minori a bordo della Sea Watch vanno incontro a rischi sempre più grandi, come ha ben spiegato l’Associazione italiana per la salute mentale infantile. Non si può attendere un minuto in più: devono sbarcare immediatamente”. Lo dice la sen...
Leggi tutto...

Cardito, si può prevenire e contrastare l’orrore?

Domenica a Cardito, un comune in provincia di Napoli, si è consumato un terrificante delitto. Un giovane uomo di 24 anni ha ucciso a schiaffi, pugni e calci, il figlio della sua compagna di 7 anni e mandato in ospedale la sorellina poco più grande. "Avevano rotto la sponda del letto appena comprato mentre giocavano" ha detto l'uomo al termine...
Leggi tutto...

Se il cattivismo si fa Stato

Cirasela è una bambina rom di un anno colpita da un piombino esploso da una pistola ad aria compressa. Rischia di non camminare mai più. La colpa di Cirasela, il cui nome in italiano sarebbe ciliegina, è di essere una piccola rom e la sua sfortuna di vivere nell'epoca dei censimenti, dell'odio feroce verso il diverso, del cattivismo che si fa ...
Leggi tutto...

Bussetti e la sfida delle emergenze educative

Il Ministro dell'Istruzione Marco Bussetti è stato al Senato per illustrare le linee programmatiche che intende articolare nel corso del suo mandato e ha discusso, soprattutto, dei diversi aspetti della "Buona Scuola", di precariato, alternanza scuola-lavoro, sport. Si è soffermato poco, o solo di sfuggita, su un tema che oggi è cruciale e ...
Leggi tutto...

Chiarimento sugli educatori nei servizi per l’infanzia

A seguito di ripetute domande riguardanti questo ambito delle professioni educative, si ritiene utile precisare: a) la cosiddetta "Legge Iori" (L. 205, commi 194-601) NON RIGUARDA gli educatori dei servizi all'infanzia (che sono invece normati dal Decreto Legislativo 65/17) b) i 60 cfu che regolano in via transitoria l'acquisizione della qualific...
Leggi tutto...

Iori: Salvini insensato, no a campagna elettorale su salute bimbi

“Salvini sbaglia ad utilizzare i bambini per la sua campagna elettorale permanente. I risultati sull’obbligatorietà vaccinale sono, infatti, molto positivi. Perché tornare indietro? L’obiettivo di qualsiasi uomo delle istituzioni che possa dirsi veramente tale è quello di tutelare la salute non solo dei più piccoli, ma di tutta la comuni...
Leggi tutto...

America first, è finita la stagione dei diritti umani?

Esattamente come le vite dei 600 migranti di Aquarius, le urla disperate dei bambini rinchiusi in gabbia dall'amministrazione Trump, portano pacchi di voti. L'umanità non sta messa bene se le esistenze dei disperati sono utili a ottenere il consenso nel nome di una spregiudicata e violenta "tolleranza zero", inutile ad affrontare i flussi migrat...
Leggi tutto...

Iori: Governo si impegni contro sfruttamento lavoro

“Invito il nuovo governo a discutere proposte e soluzioni concrete rispetto al drammatico e inaccettabile fenomeno dello sfruttamento del lavoro minorile che, solo nel nostro Paese, coinvolge circa il 5,2% della popolazione in età tra i 7 e i 15 anni, e cioè 260 mila giovani”. Ad affermarlo, in occasione della Giornata mondiale contro lo sfru...
Leggi tutto...