Vanna Iori
Vaccinare persone con disabilità e caregiver

Nei giorni scorsi ho sottoscritto con convinzione, insieme a tanti altri parlamentari e 40 associazioni, la lettera dell’Intergruppo Malattie Rare al ministro Speranza con cui si chiede di rivedere le priorità vaccinali indicate nelle Raccomandazioni aggiornate all’8 febbraio. Esse prevedono, infatti, che dopo il completamento della vacci...
Leggi tutto...

9 maggio – Iniziativa sul decreto scuola

09 Il 9 maggio ho partecipato a un dibattito, con Maddalena Gissi, segretario generale della CISL scuola, per parlare del decreto scuola e del sostegno scolastico. Ringrazio tutti i docenti e non che hanno seguito l'incontro e rinnovo il mio massimo impegno per la tutela e il riconoscimento degli insegnanti di sostegno che sono una parte fond...
Leggi tutto...

In Usa respiratori ai disabili

Negli Usa, dove stanno fronteggiando la prima ondata della terribile e drammatica epidemia legata alla diffusione del Covid-19, hanno già deciso chi potrà avere accesso alle cure intensive e chi no. Nel Paese dove chi non ha un’assicurazione privata viene lasciato al suo destino, si decide -ora- chi scegliere di salvare dalle complicazioni del ...
Leggi tutto...

Soggetti di diritti e non oggetti di cura, andiamo oltre la patologia

Oggi è la Giornata mondiale delle persone con disabilità e vorrei proporre una riflessione su cosa significhi prendersi un impegno concreto che cambi davvero le politiche di welfare. Il primo passo che ancora non abbiamo compiuto in maniera consapevole e radicale è quello che deve spingerci a non pensare la disabilità solo in riferimento a po...
Leggi tutto...

Hanno preso in giro famiglie con disabili

“Per mesi le forze al governo hanno giurato che, con il reddito di cittadinanza, le pensioni di invalidità sarebbero aumentate per tutti a 780 euro. Hanno diffuso sui social la notizia che l’incremento fosse stato già realizzato e adesso che la realtà presenta il conto, chiedono alle persone con disabilità di avere pazienza perché prima o ...
Leggi tutto...

Sulle misure per la disabilità la più dolorosa menzogna del governo

La disabilità, come denunciato con parole molto dure dal Presidente della Fish, Vincenzo Falabella, è stata completamente ignorata nel decreto che istituisce il reddito e le pensioni di cittadinanza. A ben vedere si tratta di un fatto molto grave, anche alla luce delle roboanti e solenni dichiarazioni governative con cui negli ultimi mesi, sono s...
Leggi tutto...

Tagli al sostegno, ma ministro Bussetti nega

“Nella legge di Bilancio 2019 nello stato di previsione del Miur si riduce notevolmente, rispetto alla legge di Bilancio 2018, la spesa per la voce ‘interventi di integrazione scolastica degli studenti con bisogni educativi speciali, incluse le spese per i docenti di sostegno’. Il taglio ammonta a 73 mln per il 2019 e a 230 mln per il 2020. Q...
Leggi tutto...

Reddito di cittadinanza, nessuna misura per le persone con disabilità

“La Lega cade dalle nuvole e scopre che nel reddito di cittadinanza non ci sono provvedimenti a favore delle persone con disabilità. Eppure sarebbe bastato leggere la legge di bilancio e usare una calcolatrice. Per aumentare gli assegni di invalidità a 780 euro a 1 milione di cittadini che ne hanno diritto, servirebbero 6 miliardi di euro, cio...
Leggi tutto...

Scuola, servono più risorse non tagli

I dati relativi all'accessibilità delle scuole diffusi dall'Istat certificano il ritardo del nostro Paese in materia di abbattimento delle barriere architettoniche fisico-strutturali, soprattutto nel Mezzogiorno. In questo senso, appare ancora più grave la scelta del governo di tagliare i fondi destinati all'istruzione nei prossimi tre anni, lo d...
Leggi tutto...