Vanna Iori
Numeri drammatici per le vittime della tratta: occorre potenziare gli strumenti a sostegno delle vittime

Le vittime della tratta, in Italia e nel mondo, sono in aumento e i numeri ufficiali sono purtroppo sempre inferiori a quelli reali perché molti percorsi che attengono a questo universo di violenza e sopraffazione, dalla prostituzione al lavoro nero, sono spesso avvolti nel silenzio e nel buio: gli ultimi dati di Save the Children parlano di 1.172...
Leggi tutto...

Gran Bretagna, angoscia e spiazzamento per la storia del piccolo Charlie

La storia del piccolo Charlie Gard, il neonato inglese di 10 mesi affetto da una rara malattia incurabile a cui sarà staccata la spina, suscita angoscia e dolore e mette in luce tutta la complessità che è propria di un tema bioetico difficilissimo come è quello dell'eutanasia dei bambini. Come fu per Eluana Englaro, anche questa storia spiaz...
Leggi tutto...

Su HP: “Quei palloncini rosa macchiati dal sangue a Manchester”

Il mio nuovo articolo pubblicato oggi, martedì 23 maggio 2017, sul mio blog sull’Huffington Post Italia.   Nelle prime e concitate immagini amatoriali che arrivano dagli smartphone delle teenager che ieri sera sono accorse alla Manchester Arena per ascoltare la loro beniamina Ariana Grande rimbalzano prepotentemente tanti palloncin...
Leggi tutto...

Onu, occorre fare chiarezza sugli abusi sui minori ad Haiti

L'inchiesta dell'agenzia di stampa americana Ap su un rapporto segreto delle Nazioni Unite che rivela un giro di prostituzione minorile a Haiti in cui sarebbero coinvolti 134 caschi blu dello Sri Lanka impone di fare chiarezza il prima possibile su una vicenda che ha dei contorni raccapriccianti. I particolari che emergono da questa storia vedon...
Leggi tutto...