Vanna Iori
Smart working diventato “extreme working”, servono nuovi diritti

Nei giorni scorsi il sindaco di Milano, Beppe Sala, ha associato la ripartenza di Milano e il ritorno alla normalità, alla fine dello smart working, lasciando intendere che esso non rappresenti un’efficace e adeguata modalità di lavoro. A suo dire “l’effetto grotta per cui siamo a casa e prendiamo lo stipendio ha i suoi pericoli”. Pochi ...
Leggi tutto...

L’educazione 0-6 è un diritto che non può aspettare

I centri estivi per bambine e bambini, ragazze e ragazzi stanno riaprendo dopo il via libera del Comitato tecnico-scientifico e la definizione delle linee guida. Sarebbe una notizia da accogliere con grande sollievo e soddisfazione, se non fosse per le difficoltà realizzative e gli aumenti esorbitanti delle tariffe. In molti comuni, infatti, le fa...
Leggi tutto...

In quella piazza non c’è nulla di ciò che serve all’Italia

La destra è scesa in piazza ieri, nella giornata in cui gli italiani avrebbero dovuto stringersi insieme e ha riproposto un armamentario populista che non lascia ben sperare. Chi auspica, infatti, la nascita di una destra moderata che possa offrire una valida alternativa nel gioco democratico dell’alternanza, non può che rimanere deluso di fro...
Leggi tutto...

Genitori e figli nel lockdown, ritrovarsi con un film

In questi giorni molti genitori hanno raccontato che, nelle lunghe ore del lockdown, hanno scoperto il piacere di vedere i film insieme ai figli, condividendo un momento di svago che è diventato anche di scoperta reciproca nei giorni in cui è stato necessario riscrivere l’alfabeto degli affetti e delle relazioni familiari, stravolte dall’iso...
Leggi tutto...

Serve un decreto ad hoc per la “ripartenza emotiva” dei bambini

In queste lunghe settimane di emergenza, in cui sono emersi i bisogni dei cittadini a cui è stato e sarà necessario offrire risposte straordinarie, efficaci e rapide, non possiamo trascurare le esigenze dei bambini e la cura del loro benessere, sul versante educativo, oltre che sanitario, soprattutto nelle zone di fragilità economico e sociale....
Leggi tutto...

In Usa respiratori ai disabili

Negli Usa, dove stanno fronteggiando la prima ondata della terribile e drammatica epidemia legata alla diffusione del Covid-19, hanno già deciso chi potrà avere accesso alle cure intensive e chi no. Nel Paese dove chi non ha un’assicurazione privata viene lasciato al suo destino, si decide -ora- chi scegliere di salvare dalle complicazioni del ...
Leggi tutto...

Questa crisi è l’occasione dell’Europa per dimostrare che esiste

Questa notte l’Europa ha dato un bel segnale di vita che tutti aspettavamo. Il consiglio direttivo della BCE ha detto chiaramente che non ci sarà alcun limite per salvare l’euro e ha immesso sul mercato 750 miliardi di liquidità per la gestione della crisi economica seguita alla pandemia da coronavirus. Uno primo scudo europeo per fare fro...
Leggi tutto...

La denatalità si combatte dando più lavoro alle donne

Dice bene il Presidente Mattarella. Quello delle poche nascite ”è un problema per l’esistenza del Paese”. Per ogni 100 residenti che muoiono ne nascono solo 67. In un anno sono state registrate 116 mila nascite in meno.  Inoltre i figli si mettono al mondo in età sempre più avanzata, e così la fertilità diminuisce nel tempo, mentre l...
Leggi tutto...

Sergio e l’odio ai tempi del web

Un giovane decide di salire sul palco delle Sardine a San Pietro in Casale per esprimere la sua opinione. In qualche passaggio del suo intervento, intimidito, balbetta e inciampa. Quasi si scusa: “Non mi ero preparato nulla”. Questo ragazzo si chiama Sergio, soffre di DSA (disturbi specifici dell’apprendimento), sindrome anche nota come disle...
Leggi tutto...

Innovare la formazione per garantire il diritto al futuro

La prospettiva chiave per affrontare i futuri cambiamenti è l’innovazione delle competenze. Il mondo della quarta rivoluzione industriale cambierà profondamente il nostro modo di vivere; i ragazzi di oggi vivranno la loro età adulta in un mondo che neppure possiamo immaginare. Si tratta della rivoluzione più complessa che la storia abbia m...
Leggi tutto...