Vanna Iori
Iori: Conte chiarisca su codice speciale per le persone con disabilità

Il Presidente Conte invece di annunciare un "codice tutto loro" per i cittadini con disabilità, si impegni ad implementare le misure contenute nella Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità ratificata dall'Italia nel 2009. I diritti non si annunciano ma si praticano. Per questo, destano perplessità le parole pronunciate dal pr...
Leggi tutto...

Disability Pride: governo riparta da lavoro Osservatorio

Oggi è il Disability Pride e invece di celebrare la costituzione di un ministero che non si pronuncia sulle sue linee programmatiche e rischia di farci fare passi indietro sul tema dell'inclusione, è urgente lanciare alcune proposte e idee. Inclusione scolastica, abbattimento barriere architettoniche ma, ancor più, psicologiche e culturali, ris...
Leggi tutto...

Su Dire: “Tu sei diversa. Non puoi venire alla cena di classe”

Il mio articolo di oggi, sabato 1 luglio 2017, pubblicato sulle pagine dell’agenzia di stampa Dire.   Esclusa dalla cena di classe, con un messaggio via WhatsApp, perché disabile. Meglio di no, hanno pensato le compagne di classe di una studentessa che a Parma si è vista negare la partecipazione a un momento di convivialità tra chi...
Leggi tutto...