Vanna Iori

Sorprendenti giravolte del ministro Bussetti su vaccini, alternanza e Invalsi

Sorprendenti giravolte del ministro Bussetti su vaccini, alternanza e Invalsi
11/09/2018 | Categorie: I miei comunicati stampa, Scuola


Dopo la grave e imbarazzante retromarcia sui vaccini, la maggioranza giallo-verde decide di creare ulteriore confusione, aprendo un altro fronte -ad anno scolastico appena avviato- su alternanza scuola-lavoro e Invalsi. Pare del tutto evidente che il governo del cambiamento si stia trasformando nel governo del caos.

Eppure la controriforma dell’esame di Stato o lo smantellamento dell’alternanza non sono previsti nel contratto. A Lega e M5S sono bastati pochi mesi per fare carta straccia del loro accordo.
Sorprende, tuttavia, la giravolta del Ministro Bussetti che, solo un mese fa nel corso dell’audizione davanti alle commissioni riunite, non aveva fatto menzione di cambiamenti di rotta così repentini. Cambiamenti che oltre a indebolire il nostro sistema scolastico e la qualità dell’offerta formativa per i ragazzi, generano grande confusione tra famiglie e dirigenti scolastici. Come si organizzeranno le scuole? Gli studenti cosa dovranno studiare?

La maggioranza giallo-verde dimostra che la scuola non è un settore su vogliono investire e che il loro unico obiettivo è cancellare tutto ciò che di buono è stato fatto dai governi precedenti.

Non è un governo amico del Paese quello che aumenta il gap tra scuola e mondo del lavoro, che rinuncia a investire sulle competenze, imboccando una direzione diversa dai paesi europei.




Vanna Iori

Docente universitaria e Senatrice del Partito Democratico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *