Vanna Iori

Strage di bambini in Siria, ultima chiamata per la comunità internazionale

Strage di bambini in Siria, ultima chiamata per la comunità internazionale
04/04/2017 | Categorie: I miei comunicati stampa, Infanzia, Mondo


Il raid aereo con gas tossici che è stato lanciato in Siria contro Khan Sheikhun, città sotto il controllo dei ribelli, ha dato origine a una strage senza precedenti, causando la morte di tanti bambini: l’umanità si è perduta del tutto.

Le immagini dei bambini soffocati in una morte cruenta testimoniano gli errori commessi negli anni e l’incapacità di tutelare gli innocenti da una guerra condotta dagli adulti e dai loro egoismi. Quelle infanzie spezzate pesano per sempre sulla nostra coscienza e impongono di superare il momento della condanna: per la comunità internazionale è arrivato il momento di agire, e in fretta, per porre fine a questo massacro.

Ci auguriamo che il Consiglio di sicurezza dell’Onu, che si riunirà domani, adotti misure in grado di impedire che si aggiunga altra violenza a una popolazione così martoriata.




Vanna Iori

Deputata del Partito Democratico | Componente della Commissione bicamerale per l'infanzia e l'adolescenza | Componente e segretaria della II commissione Giustizia della Camera | Componente della VII commissione Cultura, scienza e istruzione della Camera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *