Vanna Iori

Per combattere la pedofilia sono importanti le parole di Papa Francesco sulla maturità affettiva

Per combattere la pedofilia sono importanti le parole di Papa Francesco sulla maturità affettiva
09/02/2017 | Categorie: I miei comunicati stampa, Pedofilia


La maturità affettiva, che nel caso del pedofilo è ovviamente assente, è un concetto che riveste un’importanza fondamentale nelle azioni che vanno assunte per prevenire la recidiva di comportamenti aberranti.

Oltre a incentivare la denuncia, perché le vittime della pedofilia vivono in un mondo di silenzi e paure, è necessario prevedere terapie rieducative e psicologiche in grado di prevenire la possibilità, per chi abusa, di reiterare la violenza sui bambini e sugli adolescenti.

È necessario rendere obbligatoria la terapia in Italia oltre a potenziare il monitoraggio degli abusi sui minori attraverso un sistema di raccolta dati più adeguato. Mi auguro che le parole del Papa possano contribuire a rinvigorire un dibattito su un tema che necessita di un’attenzione continua: lo dobbiamo, innanzitutto, alle vittime.




Vanna Iori

Deputata del Partito Democratico | Componente della Commissione bicamerale per l’infanzia e l’adolescenza | Componente e segretaria della II commissione Giustizia della Camera | Componente della VII commissione Cultura, scienza e istruzione della Camera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *