Vanna Iori

Le altre forze politiche raccolgano l’appello del Pd sulla legge elettorale

Le altre forze politiche raccolgano l’appello del Pd sulla legge elettorale


Il compito lasciato dal governo Gentiloni a tutte le forze politiche è quello di dialogare e confrontarsi per mettere in campo una nuova legge elettorale in grado di garantire governabilità e rappresentatività. ll Pd ha avanzato la sua proposta, rilanciata oggi dal presidente Orfini, quella cioè di ripartire dal Mattarellum: ci aspettiamo ora dalle altre forze politiche un’indicazione chiara sull’orientamento che intendono assumere rispetto a questa proposta.

In linea con la responsabilità che è conferita al Pd dal ruolo di primo partito nel paese e a sostegno del nuovo governo, abbiamo assunto la responsabilità della proposta: ci auguriamo che anche gli altri dimostrino la stessa responsabilità nel pluralismo del confronto e della discussione, perché l’errore più grande è costituito dalla non decisione.

Nessuno vuole mettere un timing al nuovo governo, ma è essenziale che l’esigenza di dare vita a una nuova legge elettorale, evidenziata da tutte le forze politiche durante le consultazioni al Quirinale, si trasformi in impegno fattivo e concreto che deve vedere al centro il dovere supremo di avere una legge armonica tra le due Camere, come richiamato dal presidente Mattarella.




Vanna Iori

Docente universitaria e Senatrice del Partito Democratico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *