Vanna Iori

La maternità è una competenza, vale come un master

La maternità è una competenza, vale come un master
15/03/2016 | Categorie: Donne, I miei comunicati stampa


Le critiche che sono state rivolte a Giorgia Meloni su una presunta incompatibilità tra il suo prossimo ruolo di madre e quello di candidata a sindaco di Roma sono frutto di una cultura misogina: è ora di dire basta agli uomini che decidono dove dobbiamo stare quando facciamo figli.

Mi riferisco a quegli uomini che spesso difendono la maternità e poi la fanno diventare un problema per lo svolgimento di altre attività che non siano quelle dedicate alla cura dei figli e della famiglia.

La maternità è un valore ed è sinonimo di competenze: vale come un master perché durante questo periodo la donna impara tante cose che poi possono servire nel suo lavoro, qualunque esso sia, inclusa la politica.

Essere madri è una risorsa: è stato dimostrato che all’interno delle aziende proprio la maternità serve a sviluppare una dimensione multitasking che costituisce un vantaggio e non certo un danno, come qualcuno pensa erroneamente. Respingo, quindi, ogni ragionamento che vuole relegare la maternità a un ostacolo.




Vanna Iori

Deputata del Partito Democratico | Componente della Commissione bicamerale per l’infanzia e l’adolescenza | Componente e segretaria della II commissione Giustizia della Camera | Componente della VII commissione Cultura, scienza e istruzione della Camera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *