Vanna Iori

Addio a Umberto Eco, un maestro della cultura: i suoi scritti vivranno per noi

Addio a Umberto Eco, un maestro della cultura: i suoi scritti vivranno per noi
20/02/2016 | Categorie: I miei comunicati stampa


Ho avuto modo di conoscere Umberto Eco nella mia Università, dove fu un maestro di pensiero: sono convinta che i suoi scritti continueranno a vivere per noi.

Eco è stato un uomo e un intellettuale straordinario, capace di indurre a riflessioni originali attraverso le sue opere. L’Italia piange oggi un grande maestro, un gigante della cultura, un’icona in grado di andare oltre i luoghi comuni e allo stesso tempo di essere vicino alla sensibilità umana di tutti i giorni in modo straordinario.

L’eredità che ci lascia Eco è un patrimonio per le nuove generazioni, che potranno trovare nelle sue opere uno spunto, mai banale, per declinare al meglio le categorie esistenziali dei saperi.




Vanna Iori

Deputata del Partito Democratico | Componente della Commissione bicamerale per l'infanzia e l'adolescenza | Componente e segretaria della II commissione Giustizia della Camera | Componente della VII commissione Cultura, scienza e istruzione della Camera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *