Vanna Iori

Piena solidarietà e fiducia al sindaco di Reggio Luca Vecchi dopo le minacce mafiose

Piena solidarietà e fiducia al sindaco di Reggio Luca Vecchi dopo le minacce mafiose
02/02/2016 | Categorie: I miei comunicati stampa, Qui Reggio


Come parlamentari reggiani esprimiamo la piena solidarietà e fiducia al sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi per la campagna aggressiva e infondata, arrivata al limite inaccettabile di minacce mafiose, che lo colpiscono personalmente e nel suo ruolo istituzionale.

Aggiungiamo anche la stima per l’ingegnere Maria Sergio, che sappiamo essere professionista preparata e integerrima, anche lei ingiustamente coinvolta nel pregiudizio che essere cutresi equivalga automaticamente all’essere conniventi con la ’ndrangheta.

Reggio Emilia è una comunità forte e consapevole, in grado di emarginare il malaffare. Il sindaco Vecchi è la migliore e autorevole guida della nostra comunità.

L’uso strumentalmente politico della positiva azione di indagine e repressione della presenza ‘ndranghetista nella nostra provincia non può essere utilizzato con leggerezza dalle forze politiche di opposizione.

Il nemico di oggi è e resta uno solo, gli affaristi delle cosche e i loro metodi mafiosi. Reggio Emilia ha la “schiena dritta” e la città è con il sindaco.




Vanna Iori

Deputata del Partito Democratico | Componente della Commissione bicamerale per l'infanzia e l'adolescenza | Componente e segretaria della II commissione Giustizia della Camera | Componente della VII commissione Cultura, scienza e istruzione della Camera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *