Vanna Iori

Mercoledì 20 gennaio a Roma per “Tre anni da Lanzarote: primi dati, buone pratiche, problemi aperti”

Mercoledì 20 gennaio a Roma per “Tre anni da Lanzarote: primi dati, buone pratiche, problemi aperti”
19/01/2016 | Categorie: Infanzia, Iniziative e convegni


Mercoledì 20 gennaio 2016 interverrò durante il convegno “Tre anni da Lanzarote: primi dati, buone pratiche, problemi aperti”, organizzato dall’Ordine degli psicologi del Lazio in collaborazione con la Scuola superiore della magistratura – Formazione territoriale di Roma e con l’Ordine degli avvocati di Roma in programma presso la Corte d’Appello di Roma dalle 8.30 alle 17.30.

Dopo il saluto delle autorità e degli organizzatori, parteciperò alla prima sessione mattutina dei lavori dal titolo “Principi sovranazionali, normativa nazionale e modelli operativi”, moderata da Marilena Mazzolini. Assieme a me ne discuteranno la presidente della Commissione giustizia della Camera Donatella Ferranti, la procuratrice aggiunta presso la Procura di Roma Maria Monteleone, il coordinatore vicario dell’Osservatorio sul diritto penale della famiglia dell’Ordine degli avvocati di Roma Antonio Villani e la psicologa giuridica – psicoterapeuta del gruppo di psicologia forense dell’Ordine degli psicologi del Lazio Vera Cuzzocrea.

Con l’approvazione della legge di ratifica della Convenzione di Lanzarote è stato conferito un ruolo determinante, nel procedimento penale, alla presenza di “esperti in psicologia o psichiatria infantile”, impegnati nella raccolta delle dichiarazioni di persone minorenni ed eventualmente di “maggiorenni in condizione di particolare vulnerabilità”, possibili vittime e/o testimoni di una vasta gamma di reati, dall’abuso sessuale al maltrattamento e alla violenza assistita.

La stessa legge ha introdotto delle modifiche nell’ordinamento penitenziario rispetto al tema del trattamento psicologico per le persone condannate per reati di tipo sessuale, rinnovando l’esigenza di comprendere come migliorare non solo le misure di protezione per le vittime ma anche gli interventi di prevenzione della recidiva per gli autori.

Per questo il convegno intende promuovere un confronto tra referenti istituzionali, esperti e operatori impegnati in questo ambito per riflettere sulle novità normative introdotte dalla legge 172 del 2012 (e dalle successive integrazioni) dando spazio sia alla casistica prodotta nel territorio di competenza della Procura di Roma sia alle buone prassi esistenti, in un’ottica integrata e di reciproco aggiornamento professionale.

Qui il programma completo della giornata: http://www.ordinepsicologilazio.it/eventi/tre-anni-da-lanzarote/




Vanna Iori

Deputata del Partito Democratico | Componente della Commissione bicamerale per l’infanzia e l’adolescenza | Componente e segretaria della II commissione Giustizia della Camera | Componente della VII commissione Cultura, scienza e istruzione della Camera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *